CONTANTI

Il pagamento in contanti presso i parcometri installati rappresenta il metodo di pagamento classico e di immediata disponibilità per tutti gli utenti del servizio.

In funzione delle monete inserite e della tariffa vigente viene rilasciato un biglietto per la sosta. I parcometri accettano solo denaro in moneta da un minimo di € 0,05 fino a € 2,00 e il pagamento minimo consentito è di 30 minuti.

Modalità d’utilizzo:

  1. Inserire le monete
  2. Verificare la data e l’ora di scadenza sul display
  3. Premere il pulsante verde “OK” una volta raggiunto l’orario voluto

In caso di errore premere il tasto rosso “ANNULLA”. Premendo questo pulsante si annulla il pagamento e le monete inserite vengono restituite.

  1. Attendere la stampa del biglietto
  2. Ritirare e conservare la ricevuta che riporta numero di stallo, data e ora della sosta massima consentita.

Non è necessario esporre il tagliando nell’autovettura.

N-Parking consente una sosta gratuita per brevi soste.

In questo caso si prema il pulsante verde “OK” senza aver selezionato alcun importo e verrà emesso un ticket per sosta gratuita valido fino allo scadere della franchigia per quella zona.

 

RESIDENTI CARD

La ResidentiCard è la tessera dedicata ai residenti che consente la sosta illimitata nelle aree a pagamento consentite.

La Card può essere abilitata per gestire fino a un massimo di due autoveicoli selezionabili sul parcometro al momento dell’attivazione della card.

La sua validità è legata al pagamento della tariffa in vigore riservata ai soli residenti.

Modalità d’utilizzo:

  1. Inserire la ResidentiCard nell’apposita fessura con il lato colorato rivolto verso l’alto
  2. Digitare sulla tastiera il numero dello stallo occupato
  3. Premere il tasto verde “OK”.

In caso di errore premere il tasto rosso “ANNULLA”.

  1. Premere sulla tastiera i tasti “1” o “2” per selezionare la targa del veicolo utilizzato
  2. Premere il tasto verde “OK”
  3. Estrarre la ResidentiCard dal parcometro e conservare la ricevuta che riporta numero di stallo, data e ora della sosta massima consentita (scadenza abbonamento).

Sosta successiva:

Alla sosta successiva è necessario eseguire il fine sosta

 

  1. Inserire la CARD nel parcometro
  2. Digitare il numero del nuovo stallo occupato
  3. Premere il tasto verde “OK” per terminare la sosta precedente
  4. Premere 1 o 2 per selezionare la targa del veicolo utilizzato
  5. Premere il tasto verde “OK”
  6. Estrarre la ResidentiCard dal parcometro e conservare la ricevuta che riporta numero di stallo, data ed ora della sosta massima consentita (scadenza abbonamento).

In caso di errore premere il pulsante “Annulla” per annullare la procedura.

 

PREPAGATA CARD

La PrepagataCard è la tessera elettronica (di tipo contactless) emessa dal gestore dell’impianto, che viene precaricata con un determinato importo e utilizzata come tessere a scalare.

L’utente può di volta in volta detrarre, da quanto caricato sulla card, il valore necessario per la richiesta di sosta fino ad esaurimento dell’importo prepagato.

Quando il credito si esaurisce la card può essere ricaricata presso le biglietterie autorizzate direttamente e/o presso i parcometri, seguendo lo stesso principio operativo descritto per il pagamento in contanti.

La card non ha scadenza.


Modalità d’utilizzo:

Dopo aver parcheggiato memorizzare il numero dello stallo occupato, recarsi al parcometro più vicino e procedere come segue:

  1. Inserire la PrepagataCard nell’apposita fessura con il lato colorato rivolto verso l’alto
  2. Digitare sulla tastiera il numero dello stallo occupato
  3. Premere il tasto verde “OK”.

In caso di errore premere il tasto rosso “ANNULLA” e ripetere l’operazione.

  1. Selezionare l’orario di scadenza o l’importo desiderato per la sosta utilizzando i tasti “+” e “-“
  2. Premere il tasto verde “OK” per completare l’operazione
  3. Estrarre la PrepagataCard dal parcometro e conservare la ricevuta che riporta numero di stallo, data e ora della sosta massima consentita.

 

TIMECARD

La TimeCard è la tessera prepagata “a scalare”, che consente ai cittadini di pagare l’effettivo utilizzo della sosta con assoluta precisione al minuto.

La TimeCrad viene attivata dall’utente al momento della sosta. Il sistema conteggia i minuti consumati scaricando il corrispettivo in euro.

Quando il credito si esaurisce la card può essere ricaricata presso le biglietterie autorizzate direttamente e/o presso i parcometri, seguendo lo stesso principio operativo descritto per il pagamento in contanti.

Modalità d’utilizzo:

Dopo aver parcheggiato memorizzare il numero dello stallo occupato, recarsi al parcometro più vicino e procedere come segue:

  1. Inserire la TimeCard nell’apposita fessura con il lato colorato rivolto verso l’alto
  2. Digitare sulla tastiera il numero dello stallo occupato
  3. Premere il tasto verde “OK”.
  4. Sul display viene visualizzata la tariffa in corso, la data e l’orario di scadenza calcolato sulla base del credito residuo della TimeCard.
  5. Premere il tasto “OK” per completare l’operazione.

In caso di errore premere il tasto rosso “ANNULLA” e ripetere l’operazione

  1. Estrarre la TimeCard dal parcometro e conservare la ricevuta che riporta i dati della sosta.

Al termine della sosta:

  1. Premere il tasto ‘T’ sul lato sinistro del display
  2. Inserire la TimeCard nell’apposita fessura con il lato colorato rivolto verso l’alto
  3. Premere il tasto verde ‘OK’ per confermare la chiusura del periodo di sosta. Dalla card verrà scalato l’importo per il periodo di sosta effettivamente utilizzato
  4. Estrarre la TimeCard dal parcometro e conservare la ricevuta che riporta i dati della sosta.

IMPORTANTE:

Al termine della sosta è necessario procedere con le istruzioni di chiusura sosta. Se non viene effettuata questa operazione non sarà possibile attivare alcuna sosta successiva e verrà decurtato l’intero importo presente nella card.

 

SMS CARD

La SMSCard è la tessera che consente di regolarizzare la sosta in modo semplice e rapido tramite il proprio cellulare al costo del piano tariffario del proprio gestore telefonico.

La SMSCard consente di pagare l’effettivo tempo di sosta senza dover cercare il parcometro più vicino. È sempre possibile per il l’utente prolungare la propria sosta ovunque si trovi, senza bisogno di tornare al parcometro. Il prezzo viene prelevato dal credito cumulato nel borsellino elettronico pre-pagato.

É importante chiudere la sosta inviando un sms con la scritta “F” al numero indicato nella card. Nel messaggio di conferma chiusura sosta sarà indicato il credito residuo disponibile.

Modalità d’utilizzo:

  1. Acquistare una SMSCard presso le biglietterie autorizzate
  2. Grattare la banda sulla Card ed inviare un SMS al numero indicato sulla Card con indicato il numero presente sotto la banda grattata
  3. Attendere il messaggio di conferma attivazione Card
  4. Inviare un SMS, scrivendo il numero dello stallo occupato, al numero indicato nella Card.
  5. Attendere il messaggio di conferma contenente il numero di stallo occupato e la scadenza della sosta utilizzando tutto il credito residuo

Per terminare la sosta inviare un SMS scrivendo “F” al numero indicato sulla Card. Nel messaggio di conferma chiusura sosta sarà indicato il credito residuo disponibile..

Nivi Credit S.r.l. declina ogni responsabilità in caso di mancato funzionamento del sistema dovuto a problemi di connessione alla rete GSM.

 

MAMMA CARD

MammaCard è la tessera che consente di sostare gratuitamente per un tempo limitato, imposto dalle autorità competenti, nelle aree di sosta a pagamento contrassegnate dalle strisce blu.

Il suo utilizzo è valido solo per il veicolo registrato fino alla data di scadenza.

Il tempo di sosta può essere esteso da qualsiasi parcometro e non è necessario esporre il tagliando nell’autovettura.
Modalità d’utilizzo:

  1. Inserire Mamma Card nell’apposita fessura con il lato colorato rivolto verso l’alto
  2. Digitare sulla tastiera il numero dello stallo occupato
  3. Premere il tasto verde “OK”

In caso di errore premere il tasto rosso “ANNULLA” e ripetere l’operazione

  1. Il sistema visualizza il periodo di sosta gratuito previsto nelle condizioni d’uso. Per prolungare il periodo di sosta inserire le monete fino all’orario desiderato
  2. Premere il tasto verde “OK” una volta raggiunto l’orario di scadenza desiderato
  3. Estrarre la MammaCard dal parcometro e conservare la ricevuta che riporta i dati della sosta.

 

ESENZIONE CARD

EsenzioneCard è la tessera che consente la sosta illimitata a titolo gratuito nelle aree di sosta a pagamento contrassegnatedalle strisce blu.

Il suo utilizzo è valido solo per il veicolo registrato fino alla data di scadenza. La Card non è cedibile ed ogni abuso ne comporterà l’immediata disattivazione.


Modalità d’utilizzo:

  1. Inserire EsenzioneCardnell’apposita fessura con il lato colorato rivolto verso l’alto
  2. Digitare sulla tastiera il numero dello stallo occupato
  3. Premere il tasto verde “OK”

In caso di errore premere il tasto rosso “ANNULLA” e ripetere l’operazione

  1. Estrarre la EsenzioneCard dal parcometro e conservare la ricevuta che riporta i dati della sosta.

Alla sosta successiva è necessario eseguire il FINE SOSTA. Inserire la CARD nel parcometro, digitare il numero del nuovo stallo occupato e premere il tasto verde “OK”. Premere nuovamente il testo verde “OK” per terminare la sosta precedente e procedere come indicato al punto 3 per iniziarne un’altra.